bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

Ticket, da lunedì arriva il rincaro

 

esenzione ticket

Piana di Lucca - Ticket. Inizio di settembre caldo per la sanità. Da lunedì 3 settembre verranno, infatti, applicati i nuovi rincari, approvati dalla giunta regionale con la delibera 753 del 10 agosto scorso, per far fronte ai tagli imposti dal decreto governativo sulla revisione della spesa.

Tagli che per la sanità toscana significheranno 400 milioni di euro in meno all'anno. Nel dettaglio per la farmaceutica continueranno a non pagare il ticket i cittadini con reddito inferiore a 36.151,98 euro l´anno. Raddoppia, invece da 1 a 2 euro, da 2 a 3 e da 3 a 4 euro, rispettivamente per la fascia tra 36.151,99 e 70.000 euro, con esenzione per i pazienti cronici e quelli affetti da malattie rare, per la fascia tra 70.001 e 100.000 euro, e per quella oltre i 100.000 euro. Per quanto riguarda la specialistica ambulatoriale, invece, non ci sarà alcun ticket aggiuntivo per la fascia sotto i 36.151,98 euro. Per le altre fasce, il ticket aggiuntivo raddoppia: si passa da 5 a 10 euro a ricetta per la fascia 36 - 70.000 euro; da 10 a 20 euro per la fascia 70-100.000 euro; da 15 a 30 per la fascia oltre i 100.000 euro. Ticket invariati per Risonanze magnetiche e Tac, Pet e Scintigrafie. Per l´attestazione del proprio reddito , fino a fine anno continua a valere il doppio canale: reddito fiscale familiare e ISEE. Dal 1° gennaio 2013 sarà, invece, utilizzabile soltanto lo strumento ISEE. Da lunedì, inoltre, cambia la prenotazione di visite ed esami diagnostici ambulatoriali in regime di libera professione che sarà effettuata dal soggetto appaltatore che si è aggiudicato la gara e non più dagli operatori del "Campo di Marte". I cittadini dovranno quindi chiamare esclusivamente il numero verde 800-278526.

 


banner autop 1       banca di pescia 3 1  sice 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.