bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

Consultorio di Lucca: incontri per il sostegno ai genitori nella Piana di Lucca

Consultorio

Da questo mese di gennaio 2019 il Consultorio di Lucca riprende gli incontri con i genitori della Piana di Lucca attraverso una programmazione condivisa e integrata con i Comuni

Al Nido d’Infanzia “Il Grillo Parlante” del Comune di Capannori lo scorso 10 gennaio i rappresentanti del Consultorio sono intervenuti nel percorso “Genitori in costruzione 3.0”. “Il gruppo dei genitori – evidenzia Patrizia Fistesmaire, psicologa e responsabile del Consultorio - era numeroso: c’erano coppie ma anche alcuni madri e padri single. Si è connotato come un laboratorio esperienziale, volto a contattare i vissuti e le emozioni degli adulti. Attraverso lo stimolo di situazioni della vita quotidiana si è potuto evocare una dinamica di rispecchiamento e soprattutto di empatia.

Perché la competenza all’ascolto di sé e quindi dei propri figli è fondamentale per una buona  genitorialità”.

Venerdì 11 gennaio al Centro per le Famiglie del Comune di Lucca il Consultorio ha partecipato alla sessione su “Affettività e sessualità nel mondo adolescente” in collaborazione con LuccAut, associazione di promozione sociale per i diritti LGBTQ. La serata si è collocata nel programma “Lifelong learning: ciascuno cresce solo se sognato”, un’agenda formativa per genitori e persone attente e curiose. Nella riflessione condivisa con la cittadinanza, in una sala gremita, è stato ribadito come il Consultorio rappresenti un luogo fondamentale per garantire l’accoglienza dei giovani e il sostegno alla genitorialità.

La responsabile del Consultorio Patrizia Fistesmaire e la responsabile dei Servizi Sociali del Comune di Lucca Lucia Altamura, hanno sottolineato che se da un lato è necessario supportare chi sostiene i giovani a crescere, dall’altro è importante che le istituzioni siano ponti da percorrere in varie direzioni, dai servizi sanitari alle scuole, alle famiglie.  

Maria Pacini e Andrea Lazzari di LuccaAut hanno ricordato come il processo di scoperta e di presa di consapevolezza del proprio orientamento sessuale sia un processo individuale.  LuccAut mette anche a disposizione un sostegno attivo ed uno sportello di ascolto presso il Cantiere giovani ed organizza momenti di incontro e riflessione sulle tematiche inerenti i diversi orientamenti sessuali.Questo percorso di condivisione e di apertura del Consultorio di Lucca sul territorio proseguirà martedì 5 febbraio nel Comune di Altopascio, nella sede dell’asilo nido “Primo volo” per contribuire alle attività del progetto “Tu qui”.

Successivamente il Consultorio sarà presente nei Nidi di infanzia del Comune di Lucca e negli enti locali per condividere i progetti volti allo sviluppo di una comunità sana dove i genitori rappresentano una risorsa preziosa e fondante.Il sostegno alla genitorialità, nei modelli di famiglia che cambiano, si connota infatti come un’attività importante, a cui è necessario che le istituzioni rispondano in modo armonico e congiunto. Una scommessa nella prevenzione del disagio e delle problematiche relazionali che troppo spesso influenzano lo sviluppo dei giovani. Il Consultorio, i Comuni ed i Centri per le Famiglie costituiscono quindi i luoghi di accoglienza e di risposta alle difficoltà genitoriali.

Il Consultorio familiare è aperto tutte le mattine alla Cittadella della Salute “Campo di Marte”, mentre il Consultorio giovani, che accoglie la fascia d’età dai 14 ai 24 anni, è disponibile il giovedì dalle ore 15 alle 18. Questa attività, inserita  nell’ambito delle attività della Zona Distretto,  si caratterizza come un nodo importante della rete per le attività di promozione e sostegno del benessere dei giovani e delle comunità.

sice 230x230       telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.