bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

Ospedale San Luca di Lucca: si parla di sanità digitale nell’incontro organizzato da Azienda USL Toscana nord ovest e Scuola IMT Alti Studi Lucca

ospedale lucca

E’ in programma domani (venerdì 28 settembre) alle 10 nell’ambito di “Bright 2018 – La notte dei ricercatori”

La transizione alla sanità digitale e l’influenza dei fattori umani su questo processo è al centro del secondo incontro che l’Azienda USL Toscana nord ovest organizza insieme alla Scuola IMT Alti Studi Lucca in occasione di “Bright 2018 – La notte dei ricercatori”.


L’evento dal titolo “I fattori umani nella transizione alla sanità digitale” è in programma venerdì 28 settembre, alle ore 10 nella sala Sesti al terzo piano dell’ospedale San Luca di Lucca e sarà il primo della lunga giornata di eventi di Bright 2018.


Michela Maielli, direttrice dell’ospedale San Luca ed Ennio Bilancini, vicedirettore della Scuola IMT, introdurranno e modereranno una serie di interventi che spiegheranno come le organizzazioni sanitarie stanno passando dai sistemi cartacei a quelli digitali nell’ambito della comunicazione interna ed esterna. In particolare, Azienda USL Toscana nord ovest e Fondazione Toscana Gabriele Monasterio hanno sviluppato un sistema elettronico completo di registrazione dati del paziente, utilizzando un software creato ad hoc.

L’obiettivo è facilitare e migliorare i rapporti con gli utenti in generale e, in ambito scientifico, garantire maggiore trasparenza, più facilità di accesso alle informazioni e migliorare l’efficienza dei processi e prevenzione del rischio clinico.


Tra i relatori presenti a questo secondo incontro: per l’Azienda sanitaria la direttrice della rete ospedaliera aziendale Grazia Luchini, la direttrice infermieristica per Versilia e Massa Anna Reale, il direttore del dipartimento DEU Ferdinando Cellai, la coordinatrice infermieristica del Versilia Tiziana Nannelli e il direttore della struttura di Sicurezza del paziente Tommaso Bellandi; per la Fondazione Monasterio il direttore della struttura Trasferimento tecnologico e qualità Maurizio Mangione e Mauro Micalizzi dello stesso settore.
 
La Notte delle Ricercatrici e dei Ricercatori è un evento che si svolge ogni anno l’ultimo venerdì di settembre in oltre 250 città in tutta Europa. Durante l’iniziativa i ricercatori fanno conoscere le loro attività e le loro ricerche in modo divertente e interattivo, coinvolgendo grandi e piccoli in esperimenti, spettacoli, attività didattiche, visite guidate ai laboratori, giochi scientifici e molto altro.


L’iniziativa è promossa dalla Commissione Europea nell’ambito delle Azioni Marie Skłodowska-Curie, volte a favorire la carriera dei ricercatori in Europa. Anche quest’anno la Scuola IMT organizza una serie di eventi che si tiene a Lucca fino a venerdì 28 settembre.

sice 230x230       telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.