bottone livetv

bottone ondemand

bottone reporter

bottone tg

Ancora bagarre in Eccellenza, torna al successo il Castelnuovo

castelnuovo-garfaganana-vs-cuoiopelli-080315

È sempre più bello il girone A di Eccellenza Toscana. Il campionato da qualche giornata vive di strappi, fughe solo tentate, ribaltamenti di fronte continui e tanto spettacolo.

Il Forcoli ferma sull'uno a uno, il lanciatissimo GhiviBorgo, il Real Forte Querceta vince e affossa il Camaiore, adesso distante 5 punti dalla vetta seppure con una gara in meno, il Viareggio ritrova la testa della classifica a pari merito coi garfagnini.
Anche in coda succede di tutto, il Castelnuovo, le immagini si riferiscono proprio al match dei ragazzi di Vangioni, tornano alla vittoria contro la Cuoiopelli e provano a togliersi dalle parti basse.
Ai gialloblu, ancora fortemente rimaneggiati basta il primo tempo per chiudere la pratica. Alla mezz'ora è ingenuo Mainardi che tocca di mano un traversone innocuo di Maiorana, per l'arbitro è rigore.
Satti realizza con freddezza. Passano due minuti e Satti realizza la doppietta freddo a battere a rete un passaggio smarcante di Maiorana.
La reazione della Cuoiopelli è scomposta, tanto che gli ospiti finiranno in 9 il primo tempo per le espulsioni entrambe per doppia ammonizione di Bachi e Degli Esposti.
La gara finisce qui, perchè il Castelnuovo non ha interesse ad affondare i colpi e i conciari non ci provano più di tanto.
Con questa vittoria i garfagnini salgono a 27 punti, dagli altri campi non giungono però sorrisi, infatti, vincono in trasferta Urbino Taccola e soprattutto ProLivorno Sorgenti, prossima avversaria del Castelnuovo per un match che la dirà lunga in chiave salvezza a 6 giornate dal termine.

castelnuovo-banner-partita-offerta

banner newbroker 575x80

sice 230x230 

telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

logo dilucca livestream channel

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.