bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

Passa la Zambelli, ma che Nottolini!

tifosi-nottolini-volley-130415

Contro una squadra fisicamente e tecnicamente più strutturata, come la Zambelli Orvieto, la Nottolini Volley esce sconfitta al tie break, al termine di un match esaltante, tra i più belli visti quest'anno al PalaPiaggia.
La squadra di Becheroni entra in campo con lo spirito di chi se ne infischia della salvezza raggiunta, atteggiamento che ben presto anche le ospiti si sono dovute rassegnare a capire per non vedersi surclassare dalla travolgente carica bianconera.

Ci vuole un set alla Zambelli per entrare a pieno in gara, il primo parziale chiuso 26-24 è risultato bugiardo perchè le capannoresi hanno il controllo del gioco e solo un pizzico di apprensione di troppo sul finale trascina il set ai vantaggi.
Nella seconda frazione le umbre scappano subito sul 16 a 9, poi l'allenatore si becca col pubblico, numeroso e molto rumoroso, contribuendo a distrarre le sue ragazze, propiziando il perentorio ritorno Nottolini, bianconere che raggiungono addirittura il 20 a 18.
Le ospiti ritrovano la calma e complice un passaggio a vuoto capannorese, infilano 7 punti filati per il 25-20.
Le ragazze di Becheroni non si danno per vinte e grazie ad un parziale ai limiti della perfezione, con Dovichi incontenibile, guadagnano il nuovo vantaggio, 25-21.
Le bianconere hanno speso, però, troppo e la logica conseguenza è il 25-12 Orvieto, che trascina la gara al tie break, come all'andata.
Il quinto set è una girandola di emozioni. Parte meglio la Nottolini che avrebbe anche l'attacco del possibile 5-1, ma la Zambelli con 6 punti consecutivi guadagna il 7-4.
Quando va in battuta Renieri, l'inerzia sembra tutta umbra, ma l'opposto Nottolini sfodera un gran turno al salto, fino al 7 pari.
La baby bianconera accusa la fatica ed è costretta al cambio per problemi di stomaco, al suo posto è obbligata ad entrare fuori ruolo Maltagliati.
La gara procede con regolarità da volley maschile, con gli attacchi più forti di muro e difesa e nella lotta dei cambio-palla esce vittoriosa Orvieto, 15-13.
Al fischio finale, la festa, molto contenuta delle ospiti, si mischia a quella già programmata per la salvezza della Nottolini e dei suoi tifosi: aver perso 2 set a Capannori taglia quasi fuori le orvietane dai giochi playoff, per la Nottolini un'altra prova maiuscola di fronte ad una squadra costruita con budget da serie A2.

sice 230x230 telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.