bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

CRISI LUCCHESE: IL COMUNE NON RIESCE A TROVARE SOLUZIONI

lucch

Il sindaco Tambellini ha provato a contattare il mondo della grande imprenditoria locale, ma non è riuscito a sentirsi dire altro che “no”

Il sindaco dice: “Non ci sono aziende disposte ad intervenire in soccorso della Lucchese”, lasciata sull'orlo del fallimento dalla fuga di Grassini.

Nella giornata di ieri Arnaldo Moriconi ha provato l'ennesimo tentativo di smuovere la politica lucchese, ma l'Amministrazione comunale, sollecitata ormai dal febbraio 2017 (quando i soci lucchesi salvarono la società dopo la gestione Bacci) si è dimostrata ancora una volta incapace di trovare soluzioni.

Altre soluzioni di massima urgenza? La Holding? Le partecipate? Le Fondazioni bancarie? Nessuna strada sembra praticabile, e la vecchia gloriosa Pantera sembra proprio destinata a vivere il suo terzo fallimento.

Sullo sfondo di questa vicenda intanto si profila, da parte dei soci lucchesi, una denuncia nei confronti della Aigornetto Limited e dei suoi più stretti collaboratori.

sice 230x230       sposi 2019 banner

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.