bottone livetv

bottone ondemand

bottone reporter

bottone tg

Rossoneri bene per un tempo, poi il Siena segna il gol vittoria (1-0)

siena

Una bella Lucchese nel primo tempo non riesce però a capitalizzare due occasioni da gol. Nella ripresa il gol vittoria del Siena con Cristiani

ROBUR SIENA: Pane, Brumat, Sbraga, D’Ambrosio, Iapichino, Bulevardi, Damian (39’st Guerri), Cristiani, Vassallo (49’st Panariello), Neglia (33’st Campagnacci), Marotta. All. Mignani. A disp. Rossi, Crisanto, Terigi, Rondanini, Emmausso, Lescano, Mahrous, Miccoli, Romagnoli.

LUCCHESE: Albertoni, Arrigoni, Maini (27’st Merlonghi), Capuano, Mingazzini (14’st Del Sante), Baroni, Bragadin (39’st Magli), De Vena, Espeche, Russo, Bortolussi (14’st Cardore). All. Lopez. A disp. Di Masi, Razzanelli, D’Angelo, Damiani, Pagnini.

Arbitro: Vincenzo Fiorini di Frosinone. Assistenti: Tiziano Notarangelo di Cassino e Simone Assante di Frosinone.
 
Marcatori: 9’st Cristiani.
 
Prima di campionato con i rossoneri di scena al Franchi di Siena: Lopez deve fare di necessità virtù, causa affollamento di indisponibili, tra infortunati e squalificati. Mancano Fanucchi, Nolè, Tavanti, Palumbo e Cecchini. In campo invece, dal primo minuto, Alessandro De Vena, a far coppia con Bortolussi. L'ultimo arrivato Magli (probabile titolare in futuro) parte dalla panchina, nonavendo praticamente mai giocato con i compagni. 
 
Dall'altra parte un Siena guidato dall'esperto Marotta, combattente di lungo corso, che crea non pochi problemi alla linea difensiva rossonera. Bene la Lucchese nel primo tempo, che tiene testa alla corazzata di Mignani e in un paio di occasioni si rende pericolosa. Brillante prima frazione di Russo, mentre Arrigoni chiama alla parata il portiere locale con un insidioso diagonale.
 
Nella ripresa la Robur approccia meglio i secondi 45 minuti, andando in gol con Cristiani, che capitalizza al meglio una buona combinazione che porta Neglia a fornire l'assist vincente. La Lucchese sembra faticare e mister Lopez prova a cambiare le carte: dentro quindi Del Sante e Cardore, poi Merlonghi e infine Magli. Il Siena tiene, mentre la palla el possibile pareggio arriva con una punizione di Arrigoni, allo scadere, che però termina alta sopra la porta difesa da Pane.
 
Anche da quanto visto stasera, si conferma l'idea di un campionato che sarà molto equlibrato, con i rossoneri che saranno in grado di giocarsela con tutti. Adesso, in attesa del derby contro il Pontedera di domenica prossima, si riprende a lavorare, con Magli che dovrà trovare intesa e affinità con gli schemi di Lopez, mentre per Del Sante ci sarà da mettere minuti gara nelle gambe; in attesa, forse, dell'arrivo di un altro attaccante.
 
siena 2
 
 
 
 

sice 230x230 

telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

logo dilucca livestream channel

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.