bottone livetv

bottone ondemand

bottone reporter

bottone tg

La Lucchese rinasce contro il Pro Piacenza: 1-0 con gol di Fanucchi. Gli Highlights

non molla

La Lucchese non molla, così come i tifosi rossoneri, e torna a vincere conquistando tre punti fondamentali per la salvezza

Lucchese-Pro Piacenza 1-0

LUCCHESE: Di Masi, Tavanti, Capuano, Mingazzini, Raffini (27’st Merlonghi), Fanucchi, Bruccini, Espeche, Cecchini (40’st Gargiulo), De Feo (48’st Maini), Dermaku. A disposizione: Nobile, Brusacà, Bragadin, Cannoni, Nottoli, Perazzoni, De Martino. Allenatore Galderisi

PRO PIACENZA: Fumagalli, Calandra, Bini, Barba (24’st Martinez), Aspas Juncal, Cardin (17’st Sane), Pugliese, Rossini, Bazzoffia, Musetti (31’st Pozzi), Belotti. A disposizione: Bertozzi, Sall, Girasole, Gomis Kalagna, Avanzini, Manganelli, Cassani. Allenatore Pea

Arbitro: De Santis di Lecce, assistenti Lenarduzzi e Colinucci Reti: 24’pt Fanucchi

Note: Spettatori 1522. Ammoniti De Feo, Fanucchi, Belotti, Bini, Di Masi, Capuano. Espulso Capuano al 48’st. Angoli 10-5

 

Dopo sei, interminabili, partite, la Lucchese rompe il digiuno da tre punti e contro il Pro Piacenza sfodera una prestazione maiuscola, con Fanucchi che segna la rete della vittoria, ma a referto bisogna contare anche altre occasioni, limpide, da gol.

Già in hciusura di prima frazione Cecchini potrebbe raddoppiare, ma l'esterno schiaccia troppo di testa, da pochi passi. Nella ripresa Tavanti per due volte si vede negare la gioia del gol, prima dalla traversa poi dal portiere avversario.

Da sottolineare le prestazioni di De Feo e Fanucchi; adesso i play off distano un solo punto, mentre per la salvezza, adesso, davvero potrebbero mancare solo 3/4 punti.

sice 230x230 

telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

logo dilucca livestream channel

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.