bottone livetv

bottone ondemand

bottone reporter

bottone tg

IL BASKET LE MURA BATTE LA FAMILA SCHIO IN GARA UNO SCUDETTO

tx-base-logo-dilucca.html

La squadra biancorossa gioca un match difensivamente incredibile al PalaRomare e conquista garauno della finale scudetto contro la Famila Schio, con il punteggio di 55-48

Una sfida punto a punto, intensa, durissima, caratterizzata da un primo tempo in grande equilibrio ed una seconda parte che ha visto Gesam più decisa e determinata, che si è battuta su ogni pallone, riuscendo nella parte finale a piazzare il break decisivo e mantenere la giusta calma che è valsa la meritata vittoria. Prossimo incontro martedì 2 maggio, sempre al PalaRomare di Schio, alle ore 20:30.

Si gioca punto a punto fin da subito (Zandalasini 6 punti, Wojta 4), con Lucca che difende bene, costruisce, ma spreca troppo in attacco, non riuscendo a chiudere il mini allungo delle padrone di casa firmato Ress al primo fischio, 14-11 il punteggio. Tanta personalità ed intensità di Gesam nel secondo parziale. Schio prova a scappare con la tripla di Sottana e il libero di Ress (18-13), Tognalini accorcia, Dotto è una furia ed Harmon trova il pareggio a quota 21, al minuto 17. La reazione delle locali arriva con Yacoubou e Anderson, ma le biancorosse rispondono colpo su colpo, acciuffando il +1 a metà, con Pedersen ed il libero di Tognalini (26-25).

Nella ripresa, se possibile, aumenta l’intensità ed è una battaglia senza esclusione di colpi. La Famila parte bene con Yacoubou e Anderson, Gesam risponde con la tripla di Wojta, poi Martinez e Zandalasini, con Harmon che si carica la squadra sulle spalle (18 punti alla fine), aiutata dal grandissimo lavoro di Pedersen nel pitturato (16 rimbalzi per la lunga americana), andando a timbrare il +2 Lucca al minuto 28, 39-37 lo score. Nell’ultimo quarto esce il cuore biancorosso. Crippa e Dotto si prendono il +7, Macchi segna quattro punti consecutivi, il PalaRomare si scalda, ma Lucca tiene botta, anzi, alza il muro difensivo e va a segnare con Harmon e Dotto, per il 55-48 Gesam al fischio finale e la gioia di tutti i tifosi lucchesi giunti in trasferta.

Siamo contenti, volevamo approfittare della prima gara, dove ci sono maggiori tensionisoprattutto per la squadra di casa– dichiara coach Diamanti -.Grande equilibrio, anche se nel primo tempo abbiamo sbagliato molto. Nel secondo tempo abbiamo fatto meglio e credo che abbiamo vinto con merito. Sappiamo che è una sola partita e che dovremmo fare ancora tanta strada in questa serie”.

Il tabellino:

Schio-Lucca: 48-55 (14-11; 25-26; 38-41)

Schio: Yacoubou 9, Martinez 5, Bestagno , Gatti , Tagliamento , Anderson 6, Masciadri , Zandalasini 14, Sottana 3, Ress 5, Macchi 6. All Procaccini

Lucca: Battisodo 1, Landi ne, Tognalini 5, Pedersen 6, Dotto 14, Wojta 7, Harmon 18, Crippa 4, Miccoli ne, Salvestrini ne, Ndjock, Mandroni ne. All Diamanti

Note: uscita per cinque falli Martinez al minuto 39:32.

sice 230x230 

telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

logo dilucca livestream channel

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.