bottone livetv

bottone ondemand

bottone reporter

bottone tg

Le Mura sconfitta a Schio (74-61) nel recupero della nona giornata di ritorno

schio vs lucca

Al PalaRomare match equilibrato per tre quarti, anche se le biancorosse sono state sempre costrette ad inseguire, o quasi, nel punteggio, con Schio più cinica (quasi il 50% al tiro), soprattutto nei momenti decisivi della gara

Alla luce di questo risultato (differenza canestri a sfavore con le orange, finì 61-53 all’andata), Gesam dovrà guadagnarsi il primo posto in campionato domenica prossima a San Martino, nell’ultima gara della regular season.

Brutta partenza di Lucca, con Schio che, invece, fa girare bene la palla, trovando dieci punti in sei minuti a firma Macchi (con due triple) per il 14-3 interno. Gesam si riassesta e sale in cattedra Harmon, fondamentale in questo frangente, che ricuce lo strappo con i punti (anche lei 10 centri) che valgono il -6, per il 20-14 orange al primo fischio. Tira e molla nel secondo parziale, con le padrone di casa che tentano di scappare (Masciadri e Zandalasini), ma prontamente trovano la risposta delle biancorosse, con Pedersen e Crippa, per il 39-34 Famila a metà.

Nella ripresa Zandalasini timbra il +12, ad Harmon viene fischiato il quarto fallo, ma la reazione di Lucca è forte e pian piano, con una buona difesa, i punti di Dotto e di una scatenata Pedersen, recupera fino al sorpasso (48-47) al minuto 26. Si lotta punto a punto, poi Anderson trova la tripla del 56-53, Ress il tap-in che chiude la terza frazione sul +5 Famila. Nell’ultimo quarto le squadre combattono su ogni pallone, ma Gesam appare meno brillante delle avversarie, Schio ne approfitta e non sbaglia, andando a prendersi vittoria e differenza canestri, rimandando il discorso primo posto a domenica prossima.

Siamo partiti male e questo ci ha pesato per tutta la gara– dichiara coach Diamanti -.Dopo c’è stato equilibrio, i falli ci hanno un po’ condizionato, ma sinceramente pensavamo di poter fare meglio. Loro sono stati bravi ancora una volta a tenere alte le percentuali e a punirci nei momenti per noi più difficili. Forse eravamo sottotono, ma con grande serenità prepareremo la gara di domenica per provare ad arrivare primi in campionato”.

Il tabellino:

Schio-Lucca: 74-61 (20-14; 39-34; 58-53)

FAMILA WUBER SCHIO: Martinez Prat N. (0/2), Howard N. 6 (3/5), Bestagno M. 2 (1/1), Gatti G. 3 (1/2), Tagliamento M. (0/1, 0/1), Anderson J. 9 (3/6, 1/2), Masciadri R. 3 (0/1, 1/1), Zandalasini C. 19 (6/11), Sottana G. 11 (5/8, 0/2), Ress K. 6 (3/4), Macchi L. 15 (2/7, 3/7), All. Procaccini Mauro

BASKET LE MURA: Battisodo V. 2 (1/5), Landi A. NE , Tognalini F. 3 (1/2, 0/1), Pedersen K. 19 (8/12), Dotto F. 8 (3/11, 0/3), Wojta J. 4 (0/7), Harmon J. 20 (7/17), Crippa M. 4 (2/4, 0/1), Miccoli M. NE , Ngo Ndjock M. 1 , Mandroni M. NE , All. Diamanti Mirko

ARBITRI:Gianluca Capotorto, Alessio Dionisi, Damiano Capozziello

NOTE: Famila Wuber Schio tiri da due 23/46 (50%), tiri da tre 6/15 (40%), tiri liberi 10/11 (90,9%), rimbalzi dif. 25, off 7, palle perse 17, rec. 23. Gesam Gas Lucca tiri da due 22/58 (37,9%), tiri da tre 0/5 (0%), tiri liberi 17/24 (70,8%), rimbalzi dif. 26, off 20, palle perse 22, rec. 17. Tecnico alla panchina di Lucca al minuto 24:19, a Battisodo al minuto 31.

sice 230x230 

telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

logo dilucca livestream channel

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.