bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

Edilizia sostenibile: una settimana di confronto sul comparto a Lucense

Marco Magnani Andrea Giannecchini Stephano Tesi Costruire meglio significa anche stare in un ambiente migliore e vivere meglio. Su queste basi tutti i professionisti e gli artigiani del settore delle costruzioni affronteranno la seconda edizione della Settimana di Edilizia Sostenibile promossa dalla Cna Costruzioni e da Cna Istallazioni Impianti di Lucca

Uno sguardo ai cambiamenti del settore in un’ottica di competenza, specializzazione e, soprattutto, nel pieno rispetto dell’ambiente che ci circonda. A conferma, anche, che la ripresa di questo importantissimo settore economico sta diventando realtà.

Convegni, seminari, incontri, alternanza scuola lavoro, riempiranno una settimana intera dal 18 al 26 gennaio nei locali di Lucense, dove si alterneranno esperti del settore, consulenti fiscali, sindacali e amministratori ai vari livelli. Si comincia venerdi 18 dalle 14 alle 18 con il seminario formativo su quali opportunità e vantaggi possa avere l’edilizia sostenibile per le imprese ed i professionisti, per poi proseguire lungo tutta la settimana con un programma scaricabile dal sito www.cnalucca.it.

L’evento si concluderà con un interessante convegno previsto per sabato 26 gennaio dalle ore 10 alle ore 13 in cui si analizzeranno le opportunità e le prospettive del settore costruzioni. Vi prenderanno parte, insieme alla dirigenza della Cna, gli amministratori locali, regionali e nazionali, i presidenti degli ordini professionali, il presidente della confederazione europea costruttori e Lucense.

L’intera iniziativa è pensata anche per valorizzare la piattaforma regionale Abitare Mediterraneo, nata per studiare le modalità costruttive migliori per i Paesi che si affacciano sul nostro mare.

La Cna organizza questo evento – ha detto Andrea Giannecchini, presidente Cna Lucca – per mettere al centro del dibattito locale il tema delle costruzioni, su cui insistono decine e decine di imprese artigiane. Un tema virato sugli aspetti di sostenibilità su cui abbiamo chiamato a confrontarsi artigiani, aziende, professionisti e consulenti. Per noi è un’occasione fondamentale per supportare uno dei settori trainanti dell’economia locale”.

La nostra associazione sta cercando di interpretare i mutamenti in atto nel settore edile – ha confermato Marco Magnani, vice presidente Cna Lucca - spingendo verso la competenza e cercando di trovare le risorse economiche necessarie. Oltre a questo, cerchiamo di indirizzare verso la professionalità anche le nuove leve. Per questo motivo, all’interno dell’evento, oltre 60 studenti dei geometri di Lucca e Porcari faranno un’esperienza di alternanza scuola/lavoro. Si tratta di una vera e propria spinta all’innovazione”.

Da Lucca partiranno le proposte per i diversi livelli amministrativi – ha detto Stephano Tesi, direttore Cna Lucca – ed è per questo che saranno presenti politici locali, regionali e nazionali – in modo che si accompagni alla ripresa il settore che rappresenta la cartina di tornasole dell’economia di un territorio. Da considerare che nell’edilizia il 43 per cento delle imprese è artigiano e che, negli ultimi anni, il comparto ha avuto un ruolo importante anche di coesione e di integrazione sociale, accogliendo al suo interno moltissime persone che sono arrivate da fuori Italia”.

La Camera di commercio di Lucca – ha dichiarato il presidente Giorgio Bartoli – fin dai primi anni 2000 ha posto l’attenzione al tema dell’edilizia sostenibile, con il progetto di recupero dell’ex area Bertolli e la realizzazione degli edifici oggi destinati alla sede di Lucense e del Polo Tecnologico Lucchese.  Il tema dell’edilizia sostenibile è attuale e fondamentale, non solo per contribuire alla crescita del settore e della sua filiera, ma anche per il miglioramento della qualità della vita dei cittadini e di tutti noi dovuta a una maggior sensibilizzazione e attenzione all’ambiente in cui viviamo”.

sice 230x230       telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.