bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

PALLAVOLO rientro dalle vacanze amaro per la Polisportiva Capannori Volley

Polisportiva Capannori Volley

Rientro dalle vacanze amaro per la Polisportiva Capannori Volley che nella ripresa del campionato femminile under 18 girone C dopo la pausa natalizia, è stata sconfitta in esterna al PalaItis Fermi, dalla Lucchese Pallavolo

Le lucchesi infatti, sul proprio campo, infliggono alle capannoresi un secco 3-0 con i parziali: 25-18, 25-13, 25-21. Una sconfitta pesante per la Polisportiva Capannori che oltre ad aver perso la gara, subisce anche il sorpasso in classifica proprio da parte della Lucchese Pallavolo. Impeccabile l’arbitraggio della sig.na Sara Bertolani.

Gli allenatori Erika Franceschini e Maurizio Gigante della formazione capannorese hanno cercato di arginare le padrone di casa, facendo scendere in campo le atlete: Irene Palmucci banda 8, Silvia Lunardi centrale 8, Irene Buoni banda 6, Irene Lanfri opposto 2, Marta Doroni centrale 3, Vittoria Favilla palleggiatore 2, Marika Franceschini 1, Luisa Avanzanelli libero, Alessandra Zafi palleggiatore, Marta Battisti opposto; n.e.: Francesca Da Valle opposto, Rebecca Lencioni libero.

I coach Franceschini e Gigante, a fine gara hanno così commentato: <<Diamo merito alle avversarie che sono partite subito forti, mostrando aggressività nel gioco, mentre le nostre atlete hanno avuto un netto calo di tensione dovuto forse anche al carico fisico svolto subito dopo il rientro dalle vacanze natalizie. Si è fatto poco per impensierire le lucchesie che, sono scese in campo determinate a smuovere la classifica, conquistando meritatamente i tre punti, che le hanno permesso di scavalcarci. Per le prossime gare sarà fondamentale ritrovare subito l’aggressività che ci ha contraddistinto nelle scorse gare>>.


banner autop 1       banca di pescia 3 1  sice 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.