bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

I FERRI FERMANO LA GEONOVA, A LIVORNO VINCE LA PIELLE

CANESTRO

Buona partita dei ragazzi di coach Piazza, che soprattutto nella seconda parte di gara hanno messo in difficoltà i padroni di casa...

Pielle – Geonova

Pielle Livorno

Creati 7, Di Sacco , Bianchi , Burgalassi 13, Malvone , Navicelli 3, Bertolini 22, Nannipieri , Dell’Agnello 12, Marrucci , Benini 8, Loni 8,

All. Da Prato

Geonova

Pierini 2, Tessitori 26, Giovannetti, Barsanti, Romano 7, Santini 4, Zita 7, Russo 6, Redini E., Puccinelli, Nesi 15

All. Piazza

Quintetto composto da Russo Tessitori, Nesi, Zita e Romano, prima palla buona per la Pielle, la risposta è di Tessitori, poi Zita, partita dai ritmi decisamente alti, in una serie continua di contropiedi  le due squadre viaggiano a pari punti, 12/12 dopo i primi cinque minuti di gioco.

E’ Bertolini che tiene alto il ritmo per il labronici, in percussione i padroni di casa vanno a segno, la Pielle tenta la fuga 22/12, a un minuto dal termine del tempino, Romano accorcia dai liberi, ma è pronta la risposta livornese, si va al primo intervallo sul 24/14

Bertolini apre le danze del secondo quarto con una tripla, Tessitori per i bianco/rossi, ma è la Pielle a condurre allungando ancora 29/16 sul tabellone dopo tre minuti.

La difesa bianco/celeste non lascia passare nulla e quando la Geonova ci riesce risulta imprecisa, coach Piazza dall’area panchina spinge i suoi ragazzi che con fatica riescono a recuperare qualcosa dopo essere scesi a meno quindici, la sirena suona e si va al riposo sul 43/31

E’ la Geonova che sblocca la ripresa con un tiro da oltre sei metri, per la Pielle prima Dell’Agnello e poi l’ex Loni rispondono, i ragazzi di Piazza sono tornati sul parquet con un agonismo decisamente superiore a quanto fatto vedere fino ad adesso, ma soprattutto con una difesa più attenta, purtroppo ancora troppi ferri gli sbarrano la strada del recupero.

Ultimo quarto tiratissimo, sotto un tifo assordante la Geonova da l’impressione di aver trovato un assetto di gioco più redditizio recuperando sui labronici, a sette dalla fine il tabellone segna 56/50.

Ancora non si sa come finirà questa partita, ma una cosa è certa, la Geonova ci sta buttando tutto sul parquet, si è avvicina fino al meno tre in un tira e molla difficile da gestire emotivamente, 63/62 a due dal termine.

Centoventi minuti di passione per bianco/rossi, di una partita adesso giocata su chi ha più nervi saldi 69/65 a soli quattordici secondi dalla fine, ai liberi Nesi, due su due, 69/67 e ancora undici secondi da giocare e Benini in lunetta, due su due, 71/67 ancora otto lunghissimi secondi, ma non bastano la partita si chiude con la vittoria della Pielle Livorno.

Una bella partita quella che si è vista oggi, difficile come ci aspettavamo, buone le prove degli under messi in campo da Piazza, la Geonova oggi è andata a due velocità, dopo i primi due quarti dominati dai padroni di casa si è presentata nella ripresa molto più determinata, con maggiore agonismo ed un gioco migliore, ha fatto sperare fino ai trenta secondi dal termine di poter riuscire ad agganciare i padroni di casa, raggiungendoli fino al meno due, poi liberi e falli hanno fatto il resto, unico rammarico per i tanti ferri presi.

sice 230x230       telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.