bottone livetv

bottone ondemand

bottone reporter

bottone tg

CAMPIONATO ITALIANO “JOIN THE GAMES U14 LE MURA SPRING AI PIEDI DEL PODIO

Jesolo 1 2

La squadra U14 de LE MURA SPRING si è piazzata al quinto posto nel Campionato Italiano JOIN THE GAMES che si è disputato a Jesolo lo scorso fine settimana

Un piazzamento che sta stretto alla squadra lucchese composta, nell'occasione, da Elisabetta Azzi, Beatrice Caloro, Anna Zucchini e Amalia Pascoulas.

Il risultato, pur buono, è visto con rammarico in società perchè LE MURA SPRING ha fatto vedere da subito di essere una delle squadre migliori del torneo, come dimostra l'accesso ai quarti con il numero uno.

In effetti LE MURA SPRING aveva cominciato battendo 19 a 16 Brescia, campione lombardo e grande favorito per il titolo. Poi ha proseguito superando Porto San Giorgio 18 a 4, Arino Termoli 18 a 8 e Basket Potenza 16 a 0.

I quarti prevedevano due gironi. LE MURA SPRING era con Roma, Pozzuoli e Pegli. Primo match con Roma e grande impresa delle cestiste lucchesi che vincevano 16 a 6. La strada sembrava tracciata verso un possibile successo.

Ma le ragazzine lucchesi a questo puto hanno avuto un momento di flessione. Probabilmente hanno accusato la stanchezza di un torneo con incontri ravvicinati in un luogo di gara dal caldo asfissiante. Forse è stata l'idea di essere già in finale che le ha fatte sottovalutare le napoletane di Pozzuoli. Hanno perso 7 a 11 ma sembrava potessero recuperare battendo Pegli. In effetti c'erano quasi riuscite quando a 17” dal termine erano in vantaggio di un punto e avevano la palla. Ma l'hanno persa permettendo alle liguri di pareggiare. Il supplementare è finito 12 a 10 per Pegli.

Ottima l'organizzazione di questo primo campionato italiano da quando, nel dicembre scorso, il JOIN THE GAMES è diventato disciplina olimpica. Da rivedere il regolamento che non prevede accompagnatori ufficiali. Brescia, che ha vinto la finalr con Udine 14 a 12 è arrivata con una intera delegazione che comprendeva vari dirigengi, allenatore, preparatore atletico, medico e perfino uno psicologo. Alla fine la loro organizzazione ha pesato, specialmente su LE MURA SPRING che in rispetto ai dettati non aveva né allenatore né dirigenti al seguito. Peccato perchè la squadra era forte ed è stata persa l'occasione della conquista di un tricolore. Varrà la pena di riprovarci con maggior accanimento.

*

Si sono svolti in contemporanea i campionati regionali per le U16 e le U18.

Buoni risultati per le ragazze lucchesi. I titoli si disputavano a Castelfiorentino, presenti 2 squadre nelle U18 (! Cerri Ca., Cerri Co., Rapè e Salvestrini, 2 Cerri E., Lenzi, Michelotti e Ragghianti) e una nelle U16 (Lorenzin, Leovino, Pellegrini e Decanini).


Nelle U18 le due formazioni de LE MURA SPRING si sono incrociate in semifinale. E' passata la squadra 1 che poi ha ceduto 10-8 contro Pol. Galli S. Giovanni V.no, anche a causa di un leggero infortunio a Carolina Cerri che ha lasciato da subito la squadra senza cambi.
Nelle U16 LE MURA SPRING sono riuscite ad arrivare alla semifinale ma hanno perduto (15-7) contro Use Empoli, che poi ha vinto il titolo.

sice 230x230 telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.