bottone livetv

bottone ondemand

bottone reporter

bottone tg

Neri e Benasi vincitori della Louisiana Benefica agli Alisei

tx-base-logo-dilucca.html

Il mantovano Gilberto Benasi e il viareggino Giorgio Neri si impongono nel trofeo benefico disputato al Golf Club Alisei sfruttando un lacerto di bel tempo all’interno di un prolungato fronte temporalesco che ha visto alzare gli scores di tutte le coppie in campo. Primo premio netto per Lombardi e Di Benedetto, secondi Givoletti e Nottolini. Premio coppia mista per la giovane Andreozzi e Pistilli.

 

 

 

 

di Andrea Boccardo

 

 

Golf Alisei sempre più a trazione nazionale: il glorioso acquisto del mantovano Gilberto Benasi aggiunge lustro alla scuderia pietrasantina e conferisce al simpatico imprenditore la prima vittoria stableford nel lordo insieme all’ex calciatore Giorgio Neri, i quali formano una coppia rodata già da inizio anno. Scesi dalle mura della città fortifica di Sabbioneta, patrimonio dell’Unesco per le sue storiche mura e già avamposto rinascimentale dei blasonati cugini mantovani guidati dalla famiglia Gonzaga, il cavaliere Benasi e il fido Neri ammaestrano un campo resiliente a qualsiasi tipo di intemperie assestando un 55 lordo di esperienza.

 

 

“ Da quando non gestisco più direttamente le aziende sulla riva sinistra del Po “ afferma Benasi “ ho più tempo per dedicarmi al golf in primis e soprattutto posso risiedere più giorni alla settimana qui in Versilia anche durante la stagione invernale: agli Alisei ho trovato amici e tanta allegria, componenti fondamentali per il sano divertimento che richiede questo sport. “

 

 

Il primo premio netto torna in mano al commercialista Luciano Lombardi e a Umberto di Benedetto, che sfruttano un lungo treno di par sulle prime buche condite da due birdies alla undici e alla quindici. Secondo posto beffa per la coppia mista composta da Michela Givoletti e Carlo Alberto Nottolini, che realizzano il 50 con un gioco elegante fin dal primo giro, dove fioccano par e due birdies consecutivi. Peccato per il doppio bogey alla tredici, parzialmente recuperato dal birdie alla sedici.

 

 

Terzo premio netto di qualità per gli impenitenti Gaetano Nardini e Gerry Scotto, divertenti dentro e fuori dal campo con le loro gag e tanti colpi giocati al limite della fisica classica. Per il duo genio e sregolatezza spiccano ben quattro birdies e qualche bogeys che li trascinano sul gradino più basso del podio. Festa grande per l’inedita coppia formata dalla giovanissima campionessa Matilde Andreozzi ed il mancino di Cori Alessandro Pistilli: insieme totalizzano il 52 netto buono per il premio misto. A bocca asciutta ancora una volta la strana coppia Boccardo-Balestri, con il primo che entra in campo con la testa nel secondo giro: per loro il quarto posto tuttavia stavolta significa l’El dorado in quanto piazzati davanti a Dalle Luche e Iacopetti, ormai rivali in amore.

 

 

Ottimo risultato anche per i velisti Piero Colombani e Sergio Marchi, penalizzati dall’handicap basso e impegnati con un occhio nel selezionare le punte di diamante Alisei per il campionato a squadre; per gli internazionali Antonio di Benedetto e Richard Redford vale una piazza d’onore: il primo compie tre giri di intensa regolarità, spingendo sull’acceleratore con le sferzate di Redford.

 

 

Curiosamente è stato notato che i due si comunichino le strategie di gioco verosimilmente in lingua inglese, in quanto il gallese dopo più di quindici anni in Italia ancora fatica a formulare frasi di senso compiuto nella lingua di Manzoni. Per Di Benedetto è tutta palestra per la fatidica settimana di inizio giugno, quando volerà oltreoceano in qualità di walking scorer verso il prestigioso field dello US Open, che quest’anno tornerà allo Shinnecock Hills come nel lontano 2004, quando a vincere fu il sudafricano Retief Goosen.

 

 

Solo undicesimi i sempre cavalli piazzati Zazzeri e Simonini: fonti vicine alle famiglie riferiscono che uno dei due, pur adeguatamente apostrofato anzitempo, abbia fatto la solita indigestione di tordelli a pranzo, aprendo la strada ad un gioco abulico che non ha mai messo la quinta.

 

 

 

Andrea Boccardo

sice 230x230 telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.