bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

Neri e Guidi alla conquista degli orologi Locman

tx-base-logo-dilucca.html

Ricchissimo montepremi per il secondo trofeo Cima gioiellerie & Locman al Golf Club Alisei di Marina di Pietrasanta. La gara individuale con 18 buche stableford e valida per il campionato sociale ha visto trionfare Fabrizio Guidi nel lordo con 58 punti, Giorgio Neri nel letto di prima categoria e, per la prima volta assoluta, Matilde Andreozzi nel lady.

 

Photo by Gaetano Nardini

 

 

di Andrea Boccardo

 

 

Lo scorrere del tempo tra le dita di un golfista pretende una dilatazione di sensibilità di natura bergsoniana: a niente servono gli orologi nella mente di chi si approccia al green, le ore di pratica diventano secondi, il ferro in bandiera alla buca 18 di un torneo che si sta vincendo occupa lo spazio di una vita dove il successo o l’onta sono i crinali di una montagna.

 

 

Ma gli orologi fanno gola lo stesso anche e soprattutto se non vi si legge l’ora, una volta status symbol delle classi abbienti, oggi contorni fashion di abiti alla moda. La tecnologia Locman associa la qualità della meccanica interna al gusto estetico della montatura esterna, e ha proposto quattro modelli di alto lignaggio ai rispettivi vincitori del torneo individuale.

 

 

 

Fabrizio Guidi si conferma campione lordo con lo straordinario punteggio di 58 punti stableford, lasciando al sempreverde Giorgio Neri il primo premio di prima categoria con 54 punti. La regolarità severa di Giulio Poli lo impone al secondo posto, mentre è il ‘brasiliano’ Antonio di Benedetto, all’indefessa ricerca dello swing perfetto, ad occupare il primo posto di seconda categoria con 42 punti. Celi si piazza in seconda posizione, mentre in terza categoria porta nella casa fiorentina il quarto orologio lo Hugh Grant della Valdarno, quell’Andrea Masi che discende per metà dalla culla della civiltà e per metà proviene dal mare viareggino.

 

 

Ormai socio acquisito del club, per Masi è la ciliegina sulla torta prima del rientro nelle postazioni lavorative a ferie finite. Ottimo anche il secondo posto di terza categoria per l’architetto carrarino Luciano Bergamini, che insieme all’amico di sempre Paolo Castellini sta organizzando la sontuosa cena sociale di fine estate presso il golf e che si terrà l’8 settembre: ci saranno ospiti d’eccezione oltre ad un catering di qualità e tante sorprese per una serata che si preannuncia imperdibile.

 

 

La grande stella femminile di questa giornata è la giovanissima campionessa Matilde Andreozzi, che si aggiudica con uno magnifico 37 il primo premio lady, in forma smagliante dopo aver dato lustro al club giocando il trofeo nazionale la settimana scorsa in quel di Padova e soprattutto dopo un’estate ricca di successi in giro per i golf toscani.

 

 

“ Siamo molto soddisfatti di questa impegnativa giornata di golf “ ha annunciato il presidente Andrea Andreozzi, padre orgoglioso di Matilde “ non è stato facile coordinare le esigenze del torneo con i tanti iscritti e i numerosi avventori forestieri che hanno voluto provare il campo. Ora che il clou della stagione sta terminando possiamo dire che è stato per il golf un agosto ricco di eventi e che tutti coloro che sono venuti da fuori hanno apprezzato la qualità della nostra accoglienza e del campo.”

 

 

Forte attesa adesso per il terzo Trofeo Vela/Golf in programma per sabato 2 settembre. Nella mattinata del 3 ci sarà la regata velica che partirà dal molo di Viareggio dove anche i golfisti potranno partecipare. L'organizzatore e neo-consigliere del Club Franco Lari ha già preparato l'evento per l'ennesimo successo targato Alisei. 

 

 

Andrea Boccardo

 

sice 230x230       telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.