bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

Lanfranchi e Giovannetti vincitori del Memorial Giulio Lugli

tx-base-logo-dilucca.html

Partecipazione di massa per uno degli eventi targati Alisei più seguiti della stagione: il memorial Giulio Lugli dedicato all’istrionico socio mai dimenticato da amici e colleghi del golf, ha visto imporsi una coppia di  spessore del panorama sportivo pietrasantino. Ad impreziosire la Louisiana Medal la consegna della tessera FIG a Marcello Lippi, che alla cerimonia ha premiato i vincitori in un clima di festa generale.

 

Di Andrea Boccardo

 

“Comunque vada a finire la storia, siamo tutti cervi!” Con questa frase spesso il dott. Giulio Lugli, biologo, golfista, uomo di mondo ma soprattutto anima dal cuore gigante, soleva accomiatarsi dagli amici e conoscenti, riferendosi al fatto che la vita va presa con un grande sorriso perché prima o poi qualcuno ci farà le scarpe. Un giorno vinciamo noi, un giorno vincono loro, ma ciò che rimane è la risata dell'indimenticato amico del Golf Alisei a cui è stato dedicato l’evento di sabato primo aprile e che rimarrà negli annali per una partecipazione di quasi cinquanta persone.

 

La Louisiana a due giocatori viene vinta da una coppia abbastanza inedita fino ad oggi, il mancino ‘barbudos’ Carlo Lanfranchi, che mette in campo tutta l’esperienza da portabandiera Alisei alle gare Itinera (con un recentissimo 44 stableford da impazzire al Golf Castelfalfi), ed uno dei giocatori più talentuosi del circuito, quel Michele Giovannetti la cui dedizione scrupolosa alla causa lo ha fatto diventare un ottimo giocatore di golf. Recuperato al meglio dopo una delicata operazione alla gamba causata da anni di militanza nella pallavolo, il geologo sta vivendo una seconda primavera che lo vede protagonista soprattutto fuori dal circolino.

 

“Ritrovarsi premiati dall’allenatore campione del Mondo di calcio Marcello Lippi è un emozione che non capita a tutti” ha affermato Giovannetti a fine gara “ringrazio il circolo per una sempre migliore organizzazione dei tornei. Ogni volta si alza l’asticella e ciò non può che giovare ai soci.”

 

Enorme è stata la commozione, durante la premiazione, del messaggio letto dal presidente Andrea Andreozzi rivolto a Giulio Lugli: in particolare è l’amico e ristoratore del Golf Alisei Andrea Maffei a rivolgere verso quello che per lui era un fratello il saluto più elevato, di quelli che toccano il cielo con una pallina da golf. La coppia Scotto-Betti si inserisce splendidamente in seconda posizione vincendo l’ambito premio del nearest to the pin, il colpo che più si avvicina alla buca: l'impareggiabile duo è stato lì per vincere per un’ora buona, sfiorando di poco il big deal. Molto bene anche il simpatico duo muscolare formato dall’ex calciatore Giorgio Neri e dal comandante dei sommozzatori della Marina Italiana Federico Gatti, terzi dopo una prova brillante.

 

A brevissima distanza si fermano alla coppa di legno lo sferzante duo formato da Dalle Luche e Balestri, mentre in quinta posizione si saluta il grandioso ritorno del talento di Ettore Appolloni, recuperato in tempo record dopo un doloroso infortunio alla schiena. Con lui la bravissima neofita nonché figlia di Ettore, Bianca.

 

L'ultimo premio, alla coppia arrivata penultima, va a Nannini-Giuntoli: per loro, ironicamente, una lezione con il maestro Marcello Sanscritto. Troppo facile arrivare ultimi segnando una serie infinita di X; la gioia della penultima piazza conferma che giocare bene a golf è difficile, giocare male ma non troppo forse lo è ancora di più.

 

Una nota di merito al talentuoso maestro viareggino: accarezzato per un po' di tempo e alla fine ingaggiato dal golf Alisei, si è subito meritato un posto di rilievo per la sua bravura, professionalità e correttezza. Perché se saper giocare a golf come i maestri è un dono della divinità che va coltivato quotidianamente come una vigna esposta alle intemperie, trasmettere tale dorata sapienza al prossimo significa attestarsi come artisti che scolpiscono piccoli capolavori. Di Pigmalioni del genere in Toscana ne sono rimasti pochi: Sanscritto sicuramente è uno di questi.

 

 

Andrea Boccardo

sice 230x230 telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.