bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

“SCIENZIATI PAZZI: TRA REALTÀ E FINZIONE”: LUNEDì 5 NOVEMBRE LUIGI GARLASCHELLI NE PARLA AD ARTEMISIA

luigi garlaschelli

Lunedì 5 novembre alle ore 18 nella sala Pardi del polo culturale Artémisia di Tassignano nell'ambito della rassegna “I Misteri della mente” promossa da Comune di Capannori e Università di Firenze è in programma l'incontro “Scienziati pazzi: tra realtà e finzione” tenuto da Luigi Garlaschelli

Protagonista di romanzi, film, fumetti, lo scienziato pazzo - archetipo nato con la scienza moderna e, dunque, vecchio di secoli - in fondo non è altro che la caricatura di uno scienziato "normale". Motivati dal desiderio di conoscere, infatti, gli scienziati hanno spesso condotto esperimenti pericolosi, ridicoli, addirittura macabri, che ai nostri occhi possono apparire folli: cadaveri pietrificati, teste trapiantate, elettroshock e lobotomie cerebrali, ingestione di droghe e lavaggio del cervello. Una carrellata di questi personaggi e dei loro esperimenti incredibili... ma veri!

Luigi Garlaschelli è un chimico; (Politecnico di Milano, Università di Madison Wisconsin, Società Montedison, Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, Università di Pavia).

A fianco delle sue occupazioni ufficiali, si interessa da anni di anomalie, pseudoscienze e fenomeni paranormali e misteriosi, sui quali ha pubblicato molti articoli, ha concesso innumerevoli interviste e che sono oggetto delle sue conferenze. Ha pubblicato vari libri sugli esiti delle sue ricerche tra cui “I segreti dei fachiri” (Avverbi), “Processo alla Sindone” (Avverbi), “In cerca di miracoli” (I quaderni del CICAP).

sice 230x230       sposi 2019 banner

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.