bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

Scienza, storia e arte per tutti: il Comune, i musei, le fondazioni e gli operatori fanno sistema per una ricca edizione di Amico Museo

amico museo magg2018

Presentato stamani a palazzo Orsetti il programma. Oltre 20 eventi dal 18 maggio al 3 giugno e per la Notte dei Musei tante proposte per i cittadini e i visitatori di Lucca

 

Comune di Lucca, musei, fondazioni e operatori turistici insieme per Amico Museo 2018- Visite di Primavera, l'iniziativa promossa per il diciasettesimo anno consecutivo dalla Regione Toscana con l'intento di restituire il patrimonio culturale alla comunità attraverso proposte che appaghino la curiosità di ogni visitatore.

Il ricco programma della manifestazione è stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa a palazzo Orsetti alla quale erano presenti l'assessore alla cultura del Comune di Lucca Stefano Ragghianti con il dirigente comunale del settore cultura e turismo Giovanni Marchi, il direttore della Fondazione Ragghianti Paolo Bolpagni, Mirna Giordani per la Fondazione Barsanti e Matteucci, Simonetta Simonetti dell'AVL per il Museo della Liberazione, Luigi Viani per il Mueso casa natale Puccini, Paolo Gori per il palazzo Pfanner, Francesco Niccoli per il complesso monumentale della cattedrale e per Via Francigena Entry Point, Gabriele Calabrese per Turis Lucca.

“La città ha risposto in maniera eccellente – ha spiegato l'assessore alla cultura Stefano Ragghianti – mettendo a sistema il suo ricco patrimonio storico, artistico, naturalistico e scientifico e ciò consentirà ai cittadini e ai visitatori di poter scegliere fra le numerose proposte di qualità che musei, fondazioni e operatori del turismo hanno messo a disposizione per questa edizione di Amico Museo. Un'attenzione particolare, in linea con la proposta della Regione, ci sarà nei confronti delle persone disabili, con percorsi dedicati in particolare all'Orto Botanico e per la Notte Europea dei Musei il 19 maggio potremo contare sull'apertura straordinaria dell'Orto, della casa natale di Puccini, del museo della Liberazione, del museo del Risorgimento, del museo dedicato al motore a scoppio e del gabinetto di storia naturale del Liceo Machiavelli”.

Ma vediamo, nel dettaglio, tutte le proposte di Amico Museo a Lucca, che presenta oltre 20 appuntamenti nel corso di due settimane, dal 18 maggio al 3 giugno, che spaziano dalla storia all'arte, dalla musica alla scienza e alla natura.

All'Orto Botanico:

Diario di una fioritura – Atelier attraverso l'arte contemporanea, il 18 maggio alle 9.30 con prenotazione obbligatoria. Percorso didattico legato all’arte contemporanea: intuire la responsabilità del processo creativo e conoscitivo. L’obiettivo è comprendere come nasce un'opera d'arte.

Notte dei Musei il 19 maggio ore 20.30-23.00 con ingresso gratuito. In contemporanea presso Torre Guinigi raccolta fotografica: mostra di libri botanici antichi e rari conservati al Museo.

Percorso mosca cieca il 19 maggio ore 17.00-18.00 con prenotazione obbligatoria. Percorso esplorativo, olfattivo e tattile, di conoscenza delle collezioni botaniche in compagnia di guide non vedenti per andare oltre il consueto approccio visivo.

Prolunghiamo la notte dei musei il 26 maggio ore 20.30-23.00 con ingresso gratuito. Apertura straordinaria nella notte di luna piena. In contemporanea presso Torre Guinigi raccolta fotografica: mostra di libri botanici antichi e rari conservati al Museo.

Omaggio a Frida Kalho dal 12 maggio al 20 maggio. Nella cannoniera dell'Orto Botanico una mostra dedicata all'eccezionale figura dell'artista messicana.

Suoni e voci dedicati a Lucida Mansi il 26 maggio alle 21.00 con prenotazione obbligatoria. Viaggio sonoro tra storia e leggenda su Lucida Mansi che muore dannata nelle acque dell'Orto Botanico. Il plenilunio restituisce la sua immagine riflessa.

Alla Torre Guinigi:

Viaggio spettacolo dedicato a Paolo Guinigi il 18 maggio alle 18:30 con prenotazione obbligatoria. Un viaggio narrativo e teatrale dedicato all'uomo politico nato a Lucca nel 1376 per trent'anni governatore della città.

Mostra fotografica collezione bibliografica del museo botanico dal 18 maggio al 3 giugno. Raccolta di foto della biblioteca dell'Orto Botanico di Lucca: immagini e disegni tratti da libri di botanica antichi e preziosi a partire dal 1584.

Al Museo storico della Liberazione:

Notte dei Musei il 19 maggio ore 17.00-23.00 con ingresso gratuito. Documenti, testimonianze e cimeli del periodo della Resistenza rendono omaggio alla memoria di lucchesi che hanno contribuito alla liberazione.

Shell Shock: scemi di guerra il 31 maggio alle 10.00 con ingresso gratuito. Storie, episodi e commenti sul terrore vissuto dai soldati della I Guerra mondiale.

Prolunghiamo la notte il 26 maggio ore 17.00-23-00 visita con ingresso gratuito.

Al Battistero e chiesa dei Santi Giovanni e Reparata:

Alla scoperta delle nostre origini: la città di Lucca il 26 maggio ore 15.00-17.00 con prenotazione obbligatoria. Speciale visita guidata in un luogo particolare che custodisce storia, memoria e tradizioni della vita della città dai Romani fino al Medioevo.

Al Museo della cattedrale:

La città, la cattedrale, il mondo il 25 maggio ore 16:00 -17:30 visita guidata dedicata a quattro capolavori del Museo della Cattedrale ogni 20 minuti circa con biglietto ridotto.

Alla Fondazione Centro Studi Ragghianti:

Per sogni e per chimere- Giacomo Puccini e le arti visive l'1 giugno visite guidate gratuite alle 21.00, alle 22.00 e alle 23.00 con prenotazione obbligatoria. La mostra esplora il rapporto tra Puccini e gli artisti del tempo e l’influenza che il compositore e la sua estetica esercitarono tra la fine dell’Ottocento e i primi del Novecento.

Al Museo casa natale di Puccini:

Notte dei Musei- Una notte a casa Puccini il 19 maggio Visite guidate ore 21.00, 22.00 e 23.00, massimo 20 persone con prenotazione obbligatoria. La casa natale, la vita e l'opera del compositore lucchese raccontata attraverso le lettere e i documenti conservati nell'archivio del Museo.

Ai Musei di palazzo Ducale- Museo del Risorgimento e Museo Paolo Cresci:

Notte dei Musei il 19 maggio ore 20.30-23.00 apertura straordinaria del Museo del Risorgimento a ingresso gratuito. Alle ore 21.00: grandi e piccoli visitatori potranno sfidarsi al “Gioco del Risorgimento”. Alle ore 21.30 si andrà alla scoperta delle danze risorgimentali con l'associazione culturale Società di Danza – Circolo di Lucca.

Musei e cittadini il 2 giugno ore 15.00- 19.00 a ingresso gratuito. Apertura dei Musei del Risorgimento e Paolo Cresci con visite guidate e attività ludiche. Apertura straordinaria Sale Monumentali e Teatro del Profumo in collaborazione con ISI Pertini Lucca e Associazione Napoleone ed Elisa. Alle 17.30 presentazione del libro “Una Vita per la Musica. I fratelli Salani” di Barbara Salani.

Alla Fondazione Barsanti e Matteucci- Museo del Motore a scoppio:

Aperitivo a 1000 miglia per celebrare l'invenzione del motore e la mitica mille miglia il 18 maggio ore 11:30-13:00 con prenotazione obbligatoria. La celebre corsa delle Mille Miglia è occasione per celebrare la scoperta del motore a scoppio dei due scienziati ed inventori lucchesi Barsanti e Matteucci.

Notte dei musei il 19 maggio ore 21.00-23.00 visita del museo con biglietto ridotto. Il motore a scoppio è brevettato da Barsanti e Matteucci nel giugno 1853: da qui cui parte l'avventura della trasformazione dell’energia esplosiva di un gas in lavoro meccanico.

Al Gabinetto di Storia Naturale del Liceo Machiavelli:

Notte dei musei il 19 maggio ore 21.00-23.00 ingresso gratuito. Apertura straordinaria del Gabinetto di Storia Naturale del Liceo Classico "N. Machiavelli" con visite guidate a cura della cooperativa scolastica "Arcadia".

Alla Via Francigena Entry Point- Museum La casa del Boia:

Il museo via Francigena entry point e il contesto cittadino il 20 maggio 2018 ore 16.00 e ore 17.30 visite guidate, biglietto ridotto con prenotazione gradita. Le visite avranno come focus la zona della città in cui è il Museo: l'evoluzione nei secoli, la struttura del Bastione, i sotterranei, la storia di Lucca quale tappa della via Francigena.

A palazzo Pfanner:

Visita guidata il 22 maggio ore 10.00 -12.00 e 15.00 alle 17.00 con biglietto ridotto. Sale arredate con mobili suppellettili e oggetti antichi e d’epoca, il sontuoso giardino, la scalinata e l’atrio.

Turis Lucca propone Andante ma con brio il 28 e 29 maggio con biglietto ridotto e prenotazione obbligatoria. Passeggiata nei luoghi della musica e dell'arte in compagnia delle composizioni di musicisti lucchesi. Visita guidata in inglese e italiano con partenza dal Teatro del Giglio.

Il programma di dettaglio è reperibile sul sito www.comune.lucca.it. Maggiori informazioni a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..  

sice 230x230       sposi 2019 banner

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.