bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

Muscia: prosegue la stagione di Cluster

Carlo Failli

Prosegue con successo l’attività della Cluster attraverso la Stagione di primavera che presenta ben dodici appuntamenti divisi in sei week end musicali nei mesi di aprile e maggio

Tutti a ingresso libero grazie al contributo della Fondazione Banca del Monte di Lucca che sin dal 2009 ha supportato tutta l’attività di questa associazione lucchese dedicata alla musica contemporanea. Domenica 13 , alle ore 17 , nell’Auditorium della Fondazione BML assisteremo ad un concerto singolare dato che avremo la possibilità di ascoltare un ensemble formato da ben undici clarinetti. Al suo interno troviamo vari tipi di questo affascinante ed espressivo strumento: dal “classico” clarinetto al corno di bassetto fino ai clarinetti bassi, creando una sorta di orchestra per strumenti a fiato molto originale e dalle variegate sonorità. L’ensemble è stato creato all’interno della classe di clarinetto di Carlo Failli all’Istituto Musicale P. Mascagni di Livorno e porta il nome di Pithecanthropus Clarinet Ensemble, quale omaggio a Charles Mingus. I brani del programma del concerto, a ingresso libero, sono in gran parte arrangiati per questo organico dal sassofonista Diego Carraresi, il quale, oltre ad aver rielaborato per il gruppo alcuni standard jazz, partecipa in più di un’occasione come strumentista ai concerti. Insieme alla triade Mingus- Ellington-Carraresi, compaiono, nel repertorio dell’ensemble, anche autori come Bach, Mozart e Stravinsky oltre ad autori contemporanei della Cluster come Arduino Gottardo e Girolamo Deraco. Completano il programma di questo originale ensemble, diretto da Carlo Failli, brani di Donatoni, Biasoni e De Sanctis De Bedictis.

sice 230x230 telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.