bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

Martedì 6 marzo alle 17 a Palazzo Ducale inizia il ciclo di confernze-laboratorio “Ballo a Palazzo”

Ballo a Palazzo Ducale Lucca 2016 ph. Coltrane Koh invitati

“Ventagli e Bicorni”. Inizia martedì 6 marzo alle 17 a Palazzo Ducale (Sala Maria Luisa) il ciclo di conferenze-laboratorio “Ballo a Palazzo” organizzato dall’associazione “Napoleone e Elisa: da Parigi alla Toscana” e tenuto da Margarita Martinez

I cinque incontri, a ingresso libero fino ad esaurimento posti, svilupperanno altrettanti temi, per leggere la storia attraverso usi e costumi della corte, e della società, nei primi decenni dell’Ottocento.

“Il gran ballo – spiega Margarita Martinez, organizzatrice di balli napoleonici a livello internazionale - è stato sviluppato da Napoleone stesso, a Parigi, alle Tuileries, come un vero e proprio strumento politico. Egli capì infatti quanto fosse importante mostrare la bellezza e la cultura della corte. La sorella dell’Imperatore, Elisa Bonaparte Bacocchi, fece la stessa cosa qui a Lucca, cioè presentare la vita di corte al massimo della bellezza e della cultura possibili. In questo primo incontro parleremo della logistica, del ragionamento politico e del divertimento che caratterizzavano questi eventi”.

I prossimi appuntamenti, sempre con orario 17-19 (è possibile frequentare anche un singolo incontro).

Martedì 13 marzo:La Moda: una ‘battaglia’ di stili”. Il Regency di Jane Austen e l’Impero di Elisa Baciocchi. Si potranno vedere e provare fedeli riproduzioni di abiti maschili e femminili con i loro accessori.
Martedì 20 marzo: “Le Buffet Froid - cibo da guardare”
.La tavola come parte essenziale della scenografia. Antonin Carême, grande cuoco dell’Impero e i suoi extraordinaires dolci di zucchero filato.
Martedì 27 marzo: “Contraddanze e Quadriglie”
. Prima lezione pratica sui movimenti e le figure di base della danza al tempo di Napoleone. Non è richiesta alcuna esperienza di ballo, ma è richiesto l’uso di scarpe pari (senza tacco).
Martedì 3 aprile:
Minuetti e Cotillons”.Seconda lezione pratica sulle coreografie delle varie danze napoleoniche. Non è richiesta alcuna esperienza di ballo, ma è richiesto l’uso di scarpe pari (senza tacco).

L’iniziativa “Ballo a Palazzo” è dell’associazione “Napoleone e Elisa: da Parigi alla Toscana”, realizzata sempre in occasione del bicentenario dall’insediamento della duchessa Maria Luisa di Borbone a Lucca (1817-2017), i cui eventi commemorativi sono sostenuti dal Comune di Lucca, dalla Provincia di Lucca, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca.

sice 230x230 telnet 230x230   125x125 miac2018 ITA

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.