bottone livetv

bottone ondemand

bottone reporter

bottone tg

CINEMA, A SERAVEZZA ARRIVA "IL CLIENTE" DI FARHADI, PREMIO OSCAR MIGLIOR FILM STRANIERO

il cliente

Dal 17 al 19 Luglio al Cinema Scuderie il pluripremiato dramma del regista iraniano

(D.V.)
 
 

 
In Versilia il grande cinema d'essai non va in vacanza: Lunedì 17 Luglio (spettacolo unico alle 21:30, replica Martedì 18 e Mercoledì 19) ecco arrivare sul grande schermo delle ex Scuderie di Seravezza (LU) uno dei titoli più importanti della scorsa stagione, IL CLIENTE del regista iraniano Ashgar FARHADI (già premio Oscar per Una separazione), dramma della vendetta Premio Oscar 2017 per il miglior film in lingua straniera.
 
Il film, che segue le vicende di una giovane coppia a Teheran, è liberamente tratto da Morte di un commesso viaggiatore di Arthur Miller e presenta un impianto teatrale in cui le dinamiche sociali e umane si intersecano: Il cliente è stato presentato in concorso allo scorso Festival di Cannes dove si è aggiudicato i premi per la miglior sceneggiatura e per il miglior attore protagonista per l'interpretazione di Shahab Hosseini.

LA TRAMAEmad e Rana sono due coniugi costretti ad abbandonare il proprio appartamento a causa di un cedimento strutturale dell'edificio. Si trovano così a dover cercare una nuova abitazione e vengono aiutati nella ricerca da un collega della compagnia teatrale in cui i due recitano da protagonisti di "Morte di un commesso viaggiatore" di Arthur Miller. La nuova casa era abitata da una donna di non buona reputazione e un giorno Rana, essendo sola, apre la porta (convinta che si tratti del marito) a uno dei clienti della donna il quale la aggredisce. Da quel momento per Emad inizia una ricerca dell'uomo in cui non vuole coinvolgere la polizia.

sice 230x230 

telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

logo dilucca livestream channel

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.