bottone livetv

bottone ondemand

bottone reporter

bottone tg

Nell’Antica Roma, 13 Novembre: Festa di: Pietas, Dea del dovere, religiosità e amore, e della Dea Feronia, signora delle belve, di sorgenti e boschi - Fortuna Primigenia - Epulum Iovis, banchetto sacro con la partecipazione delle statue degli Dei

13 novembre Lucus Feroniae

Pietas era una delle divinità indigene della religione animista primigenia romana. Sempre in questa data si faceva festa al Lucus Feroniae, il bosco della signora. Per la Fortuna Primigenia sul Colle del Quirinale ed Epulum, banchetto sacro per Giove, nel corso dei Ludi Plebei.

di Daniele Vanni

 

Templum Pietatis - 13 novembre in onore della Pietas, Dea del dovere, della religiosità e dell'amore.

Esistevano due templi a lei dedicati.

Pietas era, nel complesso della Religione romana, la personificazione del sentimento romano della pietas, perciò divinità preposta al compimento del proprio dovere nei confronti dello Stato, delle divinità e della famiglia, i cui attributi erano dei bambini o una cicogna.

Pietas era uno dei Di Indigetes, e le fu dedicato un tempio, nel II secolo a.C., nel Foro Olitorio, poi distrutto per la costruzione del contiguo teatro di Marcello.

Rappresentata spesso sulle monete come una figura femminile offerente incenso su un altare oppure recante un bambino al seno, nell'iconografia imperiale, Pietas veniva spesso associata alle donne legate all'imperatore, in quanto la pietas era una virtù che ben si confaceva loro.

I Di indigetes ("dei indigeni") sono un gruppo di divinità e spiriti della religione e della mitologia romana primitive, non adottati da altre religioni.

 

Molti di essi sono figure minori nate il più delle volte dalla personificazione di una qualità astratta e, poiché in lingua latina i nomi delle qualità e dei concetti astratti sono molto spesso femminili, il numero delle dee prevale su quello delle divinità maschili.

La religione dei primi romani è infatti di tipo animistico, senza sacerdoti, una religione privata dove ognuno invoca un dio o un altro secondo i suoi bisogni.

La mancanza per le divinità anche di una chiara definizione fisica, come avranno invece quelle del più tardo Pantheon dell'Impero Romano, potrebbe spiegare la loro sparizione a favore degli dei maggiori meglio conosciuti.

Abbondanza, Giano e Quirino sono i più importanti Di Indigetes.

Elenco:

Abeona

Abbondanza

Adeona

Aequitas

Aera Cura

Aeternitas

Africo

Aio Locuzio

Alemonia

Angerona

Angita

Angitia

Anna Perenna

Annona

Antevorta

Averna

Bona Dea

Bonus Eventus

Bubona

Candelifera

Cardea

Carmenta

Carna

Catillus

Cinxia

Clementia

Cloacina

Concordia

Conditor – aiutante di Cerere

Consus

Convector – aiutante di Cerere

Copia

Corus

Cuba

Cunina

Cura

Dea Dia

Dea Tacita

Devera

Deverra

Dei Penati

Disciplina

Dius Fidus

Domiduca

Domiducus

Domitius

Duellona

Edusa

Egeria

Egestes

Empanda

Endovelicus

Evandro

Fabulinus

Facunditas

Fama

Faustitas

Febris

Felicitas

Ferentina

Feronia

Fides

Fontus

Fornax

Fraus

Fulgora

Furina

Giana

Giano

Giove

Giunone

Giustizia

Honos

Imporcitor – aiutante di Cerere

Insitor – aiutante di Cerere

Invidia

Inuus

Juturna

Lactans

Larenta

Lari

Laverna

Levana

Liberalitas

Libertas

Libitina

Lima

Lua

Lucina

Lupercus

Maia

Maiesta

Mani

Matronae

Meditrina

Mefitis

Mellona

Mena

Mens

Messor – aiutante di Cerere

Moneta

Mucius

Murcia

Muta

Mutinus Mutunus

Naenia

Nascio

Nemestrinus

Nerio

Nixi

Nodutus

Nona

Novensilus

Nundina

Obarator – aiutante di Cerere

Occator – aiutante di Cerere

Opi

Orbona

Pale

Partula

Patalena

Paventia

Picumnus

Pietas

Pilumnus

Poena

Pomona

Porus

Postvorta

Potina

Promitor – aiutante di Cerere

Prorsa Postverta

Providentia

Pudicitia

Puta

Quirino

Quiritis

Rederator

Reparator – aiutante di Cerere

Robigo

Robigus

Roma

Rumina

Runcina

Rusina

Saritor – aiutante di Cerere

Securitas

Semonia

Sentia

Silvano

Soranus

Sors

Speranza

Spiniensis

Stata Mater

Statina

Statanus

Strenua

Suedela

Subruncinator – aiutante di Cerere

Summanus

Tellumo

Tellus

Tempestes

Termine

Tibertus

Urano

Vacuna

Vervactor – aiutante di Cerere

Veritas

Verminus

Vertumno

Vica Pota

Viduus

Virbius

Viriplaca

Virtus

Vitumnus

Volturno

Volumna

Feronia - 13 novembre in onore della Dea Feronia , la Signora delle belve, protettrice delle sorgenti e dei boschi. Il santuario più importante, il Lucus Capenatis o Feroniae, era nella valle del Tevere, vicino Capena.

Templum Fortunae Primigeniae in Colle - 13 novembre in onore della Dea Fortuna Primigenia sul Quirinale.

Epulum Iovis - 13 novembre in onore di Iuppiter, Giove.

Si ricordava la fondazione del Templum Iovis in Capitolio.

I triumviri epulones organizzavano l'epulum, ossia il sacro banchetto celebrato nel corso dei Ludi Romani e i plebeii Ludi.

Il collegio degli epulones venne istituito nel 196 a.C.

Gli Dei venivano formalmente invitati, portando le statue in letti ricchi, arredati con morbidi cuscini, chiamati pulvinaria.

sice 230x230 

telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

logo dilucca livestream channel

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.