bottone livetv

bottone ondemand

bottone reporter

bottone tg

Accadde oggi, 19 Aprile 1987: nascono i Simpson

19 aprile I Simpson 3

Il prima apparire della terribile famiglia, allegoria di quella umana, davanti al televisore, è al Tracey Ullman Show, in un breve episodio intitolato Good Night.

di Daniele Vanni

 

 

 

Il loro prima apparire è al Tracey Ullman Show, in un breve episodio intitolato Good Night.

 Dal 1989 i Simpson collezionano premi e tengono incollati allo schermo milioni di telespettatori in tutto il mondo. Il debutto di Homer, Marge, Bart, Lisa e Meggie sul piccolo schermo è avvenuto il 17 dicembre 1989, ma pochi sanno che la sitcom più longeva della tv statunitense ha debuttato due anni prima, il 19 aprile 1987, durante il Tracey Ullman Show come cartone animato breve.  I corti sono stati creati da Matt Groening e James L. Brooks, ma all’epoca i disegni erano decisamente meno curati rispetto a quelli che poi hanno debuttato nel 1989. Tutto è iniziato perché la Fox ha chiesto a Groening di produrre una versione animata di Life in Hell, un suo fumetto pubblicato settimanalmente da diversi giorni, del quale si è rifiutato di cedere i diritti. Ha pensato allora alla famiglia de I Simpson, una normale famiglia americana pronta ad affrontare i problemi quotidiani della vita. Sono 48 i corti trasmessi  all’interno del varietà, tutti di 30 secondi circa, suddivisi nell’arco delle tre stagioni dello Show e inediti in Italia. Il primo, quello del 19 aprile 1987, s’intitola Good Night. E proprio il Tracey Ullman Show, dopo aver terminato la messa in onda, ha intentato una causa legale, affermando che il successo dei Simpson era dovuto allo show e chiedendo di ricevere una parte dei guadagni ottenuti dalla serie.

La primissima immagine dei Simpson, nella prima serata del 19 aprile 1987

I Simpson (The Simpsons) è una popolare sitcom animata creata dal fumettista statunitense Matt Groening alla fine degli anni ottanta per la Fox Broadcasting Company. È una parodia satirica della società e dello stile di vita statunitensi, personificati dalla famiglia protagonista, di cui fanno parte Homer, Marge e i loro tre figli Bart, Lisa e Maggie

Matt Groening,  creatore di Life in Hell, I Simpson e Futurama

Ambientato in una cittadina statunitense chiamata Springfield, la serie tratta in chiave umoristica molti aspetti della condizione umana, così come la cultura, la società in generale e la stessa televisione.

Nel corso degli anni hanno vinto numerosissimi e importanti premi televisivi, tra i quali 23 Emmy Awards. Il numero del magazine TIME del 31 dicembre 1999 lo ha acclamato come "miglior serie televisiva del secolo" e, nella stessa rivista, Bart Simpson venne inserito nella lista dei 100 personaggi più influenti dello scorso secolo.. Il 14 gennaio 2000 lo show ha ottenuto una stella nella Hollywood Walk of Fame. È, a tutt'oggi, la più lunga sitcom e serie animata statunitense mai trasmessa. Come prova dell'influenza che lo show ha avuto nella cultura popolare, l'esclamazione contrariata di Homer Simpson, "D'oh!", è stata introdotta nell'Oxford English Dictionary.

Come tutte le stars, I Simpson sono presenti sulla Hollywood Walk of Fame!

In Italia, lo show è trasmesso dalle emittenti del gruppo Mediaset, la quale detiene i diritti e ne doppia gli episodi, e dalla piattaforma satellitare Sky. Il primo episodio è andato in onda il 1º ottobre 1991 su Canale 5 in seconda serata, mentre i successivi sono stati trasmessi in fascia pomeridiana.

I Simpson che dagli ultimi ani ’90 hanno mostrato qualche naturale stanchezza e qualche critica, hanno comunque continuato la loro strada, essendo stati a lungo lodati da vari critici americani come "lo spettacolo televisivo più irriverente e impertinente mai andato in onda".

sice 230x230 

telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

logo dilucca livestream channel

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.