bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

Giorno del Ricordo: sabato 10 febbraio il Consiglio congiunto di Comune e Provincia di Lucca

giorno del ricordo

Il 10 febbraio si celebra anche a Lucca il Giorno del Ricordo, nell’ambito del vasto programma dedicato sia a questa commemorazione che alla Giornata della Memoria di cui fanno parte numerosi incontri organizzati dall’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea, insieme con la Provincia e il Comune di Lucca, la Scuola per la Pace e molti altri Comuni

Sabato, alle 10, al Real Collegio, è in programma un Consiglio comunale congiunto di Comune e Provincia per riflettere sul dramma dell’esodo fiumano, giuliano e dalmata e sulla più complessa questione del confine orientale italiano. Il Real Collegio è un luogo simbolo per i temi commemorati con il Giorno del Ricordo - istituito con legge nel 2004 – poiché si tratta dell’edificio storico dove molti esuli vissero per molti anni dal loro arrivo in città.

Il Consiglio sarà preceduto da una cerimonia di deposizione di una corona all’esterno del Real Collegio. Durante l’assemblea consiliare interverranno il presidente dell’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea Stefano Bucciarelli, Aligi Soldati del Comitato Provinciale di Lucca dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia e una rappresentanza del mondo studentesco.

Il programma completo delle iniziative è consultabile sul sito www.comune.lucca.it e sul sito www.provincia.lucca.it.

Per maggiori informazioni e prenotazioni è possibile contattare la Provincia di Lucca - tel. 0583 417481 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

sice 230x230       telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.