bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

Maltempo: avviata la procedura per la ricognizione danni per ottenere contributi economici per privati e aziende

danni maltempo

C'è tempo fino al 12 dicembre prossimo per privati e imprese che avessero subito danni durante i forti fenomeni meteorologici di fine ottobre 2018 per presentare domanda di contributo al Comune di Lucca

Infatti, dopo la dichiarazione dello stato di emergenza nazionale, il Dipartimento della Protezione Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha avviato la procedura di ricognizione dei danni al fine di stimare le risorse disponibili per l’applicazione delle prime misure di sostegno. I comuni hanno il compito di pubblicizzare questa procedura e raccogliere le domande che verranno poi trasmesse alla Provincia per l’ulteriore invio alla Regione Toscana.

I privati e le imprese che hanno subito danni in tale occasione devono compilare i rispettivi modelli predisposti dall'amministrazione comunale e disponibili sul sito web dall'ente http://www.comune.lucca.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/19039 secondo le indicazioni dell'allegato provvedimento a firma del Capo Dipartimento della Protezione civile. Trattandosi di una ricognizione dei danni, l'istanza non precostituisce diritto ad ottenere i contributi ma sarà indispensabile per ottenerli quando il Governo stanzierà le risorse necessarie.

I modelli dovranno essere compilati e consegnati entro il 12 dicembre 2018 tramite: PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure direttamente all'Ufficio protocollo del Comune di Lucca in piazza Santa Maria Corte Orlandini Lucca. Per informazioni Protezione Civile comunale tel: 0583.409061 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

sice 230x230       telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.