bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

TENTA DI ACCENDENDERE UN CONTO CORRENTE UTILIZZANDO DOCUMENTI FALSI: PENDOLARE DELLA TRUFFA SMASCHERATO E ARRESTATO

soldi

Un italiano di 30 anni, di origine campana, è stato tratto in arresto in Porcari (LU) dai Carabinieri. Lo stesso dovrà rispondere delle accuse di tentata truffa e falsità materiale in certificazioni amministrative

Il giovane si era presentato, nella giornata di ieri, presso la filiale di un Istituto di credito del centro del Comune, chiedendo di aprire un conto corrente senza addurre particolari motivi. L’impiegato, insospettitosi, ha chiesto però, al cliente di ritornare fra qualche ora, adducendo di avere un problema con il computer e provvedendo nel frattempo a informare dell’accaduto i Carabinieri. Quando il giovane è ritornato in banca, convinto di concludere l’operazione, ha trovato al posto del precedente impiegato i militari della Stazione di Capannori. I Carabinieri hanno subito verificato la falsità dei documenti presentati. Ulteriori accertamenti esperiti nell’immediatezza, hanno consentito altresì di verificare che lo stesso, in diverse altre circostanze e in altre località del centro Italia, aveva già accesso altri correnti bancari, esibendo di volta in volta documenti di identità con la propria fotografia, ma riportanti sempre generalità diverse.

Nei confronti del giovane arrestato sarà celebrata nella mattinata odierna l’udienza di convalida.

Proseguono le indagini dei Carabinieri i quali, dopo aver acclarato che non si è trattato di un episodio isolato, sospettano che il soggetto arrestato faccia parte di un’organizzazione più ampia.

sice 230x230       telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.