bottone livetv

bottone ondemand

bottone reporter

bottone tg

Unione Comuni Garfagnana: Un piano per formare gli operatori turistici

image poli

Unione Comuni e Centro Studi CTS insieme per nuove azioni nel campo del turismo e l’aggiornamento professionale in Garfagnana

L’Unione Comuni Garfagnana intende condividere con gli operatori economici ed esperti a vario titolo della Garfagnana una meritevole proposta formativa relativa alla filiera del turismo a favore della crescita e dell’occupazione locale, frutto di un progetto maturato insieme nel corso del 2017 e che ha ricevuto recentemente il finanziamento nel bando POR-FSE 2014 – 2020 tramite l’agenzia formativa Centro Studi CTS. L’obiettivo è quello di sviluppare una rinnovata rete territoriale con il coinvolgimento degli attori locali attraverso l’attivazione di percorsi formativi per la qualificazione di figure professionali strategiche, la riqualificazione e aggiornamento degli occupati e degli imprenditori già operanti nel settore del turismo, incentivando l’innovazione, lo sviluppo e l’internazionalizzazione della Macroarea Turismo oltre al consolidamento dell’esistente.

La collaborazione, iniziata più di un anno fa dalla partecipazione del CTS al progetto europeo SCORE! realizzato dall’Unione Comuni ha portato ad individuare un percorso condiviso e all’individuazione nel bando POR FSE un possibile contenitore per lo sviluppo concreto di nuove iniziative di promozione del territorio, con un occhio di riguardo al turismo di ritorno alle radici e al turismo accessibile e responsabile. Nasce così il progetto Work in Social Tourism che si svilupperà a partire dai primi mesi del 2018 con una serie di corsi formativi suddivisi in due tipologie: “Tecnico della progettazione, definizione e promozione di piani di sviluppo turistico e promozione del territorio” (Formazione per l’inserimento lavorativo – qualifiche) DURATA: 600 h (420 di aula e 180 di stage) e “Interventi di formazione a favore degli occupati, lavoratori e imprenditori, in particolare nell'area R&S e innovazione tecnologica”. All’interno della seconda tipologia saranno attivati Comunicare in lingua inglese nel settore turistico (DURATA: 60 h circa) e Social media marketing & Digital communication (DURATA: 60 h circa).

Questi percorsi, nell'insieme della altre azioni messe a punto per la definizione di una nuova strategia turistica della Garfagnana, vogliono costituire la risposta dell'Unione alla richiesta formativa e di aggiornamento sempre crescente da parte degli operatori – afferma il Presidente Nicola Poli – “un’offerta di concreta opportunità formativa sia per soggetti inoccupati che intendono investire sulla propria formazione nel turismo locale al fine di aumentare il proprio grado di occupabilità o di crearsi un proprio futuro professionale con la creazione di una nuova azienda, sia per coloro che già operano nel settore turistico, ricettivo e della ristorazione, per utilizzare e sperimentare le nuove tecnologie del momento a scopo promozionale”. E’ interesse di tutta la macroarea turismo e delle sue sottofiliere poter realizzare un concreto collegamento tra sviluppo/promozione economica locale e formazione professionale nella sua accezione di strumento di politica attiva per il lavoro e fornire ai soggetti occupati in imprese turistico/alberghiere e di ristorazione del territorio, le basi linguistiche di comunicazione dell’inglese turistico e le nozioni per un uso pratico ed efficace dei nuovi strumenti di comunicazione turistica, nell’ambito del web marketing 2.0 e contribuire così alla conoscenza dei primari attrattori turistici del territorio, al fine di implementare la funzione di front office di destinazione e di promuovere lo sviluppo turistico dei territori, creando o sviluppando occupazione qualificata.

Si terrà giovedì 11 gennaio p.v. ore 16.00 presso la Sala Consiliare dell’Unione Comuni Garfagnana l’incontro di presentazione delle azioni finanziate dal bando regionale per la condivisione e pubblicizzazione delle iniziative preposte. Il Presidente Poli invita tutti i soggetti, in particolare i giovani che guardano al settore per il loro futuro, ed operatori potenzialmente interessati a parteciparvi e diffondere la notizia. Per ulteriori informazioni e chiarimenti contattare l’Unione Comuni Garfagnana 0583.644906.

sice 230x230 telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.