bottone livetv

bottone ondemand

bottone reporter

bottone tg

Morte di Francesco Brega: il cordoglio del sindaco Fantozzi

candela 620x350

Il Sindaco Vittorio Fantozzi commenta a caldo la tragica notizia dell’incidente mortale che ha provocato la morte la sera del 4 agosto di Francesco Adolfo Brega

Quando, per motivi tragici ed improvvisi, un concittadino viene mene il lutto tocca l’intera comunità. 

 

Il Sindaco Vittorio Fantozzi commenta a caldo la tragica notizia dell’incidente mortale che ha provocato la morte la sera del 4 agosto di Francesco Adolfo Brega di anni 63.

 

Tra l’Amministrazione Comunale e Francesco si era stabilito un rapporto particolare da quando, poco dopo il mio insediamento come Sindaco, uno dei primi provvedimenti fu la tanto attesa assegnazione della casa popolare, cui aveva diritto. Una giornata felice che ci piace ricordare oggi in momenti così tristi.

 

Da anni e fino ad oggi i Servizi Sociali hanno costantemente seguito le condizioni socio-sanitarie di Francesco, anche grazie all’interessamento ed al sostegno della nostra comunità, attivando prontamente tutte le iniziative di propria competenza per tutelarne con la salute, il benessere ed una serena convivenza nel paese.

 

Appena raggiunto dalla tragica notizia mi sono immediatamente recato sul posto dove i volontari del 118 stavano eseguendo le operazioni di primo soccorso, insieme alla Polizia Municipale e  all’Arma dei Carabinieri impegnati a ricostruire con particolare attenzione la dinamica dell’incidente.

 

Stringendomi ai familiari esprimo loro il mio più sentito cordoglio e quello di tutta l’Amministrazione Comunale, desiderando ringraziare il parroco Don Lorenzo, prontamente sopraggiunto sul posto, i concittadini e tutti coloro che si sono interessati a rendere migliore la quotidianità di Francesco.

sice 230x230 

telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

logo dilucca livestream channel

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.