bottone livetv

bottone ondemand

bottone reporter

bottone tg

VIABILITA' LUCCA: UN TRATTO DI VIA DI S. ALESSIO CHIUSO AL TRANSITO DA LUNEDI' 17 AL 22 LUGLIO COMPRESO

STRADA INTEROTTA

Prosegue a ritmo serrato l'intervento di Geal per la posa in opera della condotta fognaria

Proseguono a ritmo serrato i lavori della ditta Del Debbio spa sulla strada provinciale n. 24 di S. Alessio, a Monte S. Quirico (Lucca), per conto di Geal che sta posizionando le nuove condotte della rete fognaria pubblica nella zona dalla metà di giugno.

L'avanzamento del cantiere sulla strada provinciale necessita di un'ulteriore chiusura al transito veicolare programmata da lunedì 17 a sabato 22 luglio compreso, in particolare dal km 0+600 al km 1+465 e dal km 1+465 al km 1+570, ossia nel tratto compreso tra via Bruschini e la località Madonne Bianche.
Anche in questo caso, come per le precedenti chiusure totali al traffico nella stessa zona, il principale percorso alternativo per aggirare il cantiere rimane quello di via delle Piagge per poi proseguire su via dei Dorini che si ricongiunge alla via di S. Alessio nei pressi del bar Tambellini.
Si ricorda, inoltre che la sp n. 24 di S. Alessio è interessata da provvedimenti di limitazione della circolazione già da alcune settimane. Le limitazioni riguardano i mezzi pesanti con massa superiore a 7,5 tonnellate che, fino al 31 luglio, non potranno transitare, mentre per i veicoli leggeri – quando non sono previste chiusure totali - è tuttora attivo un senso unico alternato regolato dai semaforo.

Dal 19 giugno scorso, inoltre, il divieto di transito sulla sp 24 di S. Alessio è attivo dalle 22 alle 6 del mattino, sempre per consentire l'estensione di ulteriori 1,9 km di rete fognaria da parte della Geal.

 

 

sice 230x230 

telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

logo dilucca livestream channel

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.