bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

QUATTRO ABBANDONI RIFIUTI NEL MESE DI FEBBRAIO AD ALTOPASCIO: INDIVIDUATI E MULTATI I RESPONSABILI PER UN TOTALE DI 1200 EURO

Abbandono rifiuti

Materiali ingombranti, oggetti vecchi da buttare, componenti dell'arredamento e della cucina, ovvero come abbandonare cose inutilizzate direttamente in strada

È successo per quattro volte ad Altopascio nel mese di febbraio e tutti gli episodi sono stati ripresi dalla telecamera ambientale “No dumping”, grazie alla quale è stato possibile risalire ai responsabili di questa pratica incivile e dannosa per l'intera collettività. A tutti loro, cittadini altopascesi, arriverà una multa da 400 euro l'uno per un totale di 1200 euro. Continua infatti l'attività di controllo della Polizia Municipale anche sul fronte dell'abbandono rifiuti, del decoro e della tutela ambientale, nel centro e nelle frazioni, a partire dalle zone maggiormente interessate dal fenomeno.

«Si tratta di rifiuti– spiegano il Sindaco, Sara D'Ambrosio e l'assessore all'ambiente Daniel Toci – che possono essere tranquillamente portati alla stazione ecologica più vicina o, in alternativa, vengono ritirati gratuitamente da Ascit. Basta una telefonata. Risulta quindi ancora più grave il comportamento di chi continua a portare avanti una pratica del tutto incivile, ingiustificabile e intollerabile. I cittadini ci stanno dando una mano a identificare nuovi casi di abbandono, segno di una maggiore e diffusa consapevolezza tra le persone, grazie anche al fatto che torniamo spesso su questo argomento insieme con la Polizia Municipale: la battaglia è quotidiana e riguarda il decoro urbano, il rispetto dell'ambiente, una maggiore fruizione degli spazi pubblici e l'educazione civica, il rispetto cioè degli altri e di ciò che non è tuo. È una battaglia che abbiamo iniziato due anni fa e che porteremo avanti fino a quando ce ne sarà bisogno».

I contatti per le segnalazioni sono: email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Urp: 0583.216455; Ascit: 800942951; Polizia Municipale: 0583.216338, 335.8030440.


banner autop 1       banca di pescia 3 1  sice 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.