bottone livetv

bottone ondemand

bottone reporter

bottone tg

25mila euro di contributi per lo smaltimento amianto

comune-capannori-2

Capannori - C'è tempo fino al prossimo 3 ottobre per partecipare al bando finanziato con 25 mila euro dall'amministrazione comunale per assegnare contributi fino a mille euro per smaltire l'amianto nelle abitazioni. Una misura attesa dai cittadini, poiché le richieste pervenute al Comune sono già numerose.

Lo scopo è quello di andare incontro a chi deve sostenere dei lavori di bonifica di questo materiale, che fino agli anni Novanta era molto utilizzato sopratutto per lastre o tegole a copertura dei tetti o come rivestimento delle tubazioni.

"Un incentivo utile sia a tutelare l'ambiente, perché promuove il corretto smaltimento del materiale, sia a salvaguardare la salute – afferma l'assessore all'ambiente, Matteo Francesconi - perché tutti conoscono bene le caratteristiche negative dell'amianto. Un aiuto concreto alle famiglie per aiutarle a risolvere un problema che occorre affrontare seriamente e ciò costituisce certamente un ulteriore passo avanti per migliorare la qualità dell'ambiente e della vita nella comunità capannorese".

Il contributo può coprire fino al 60% delle spese previste per la rimozione o lo smaltimento dell'amianto fino a un massimo di mille euro. Sono ammesse opere nelle abitazioni private e nelle pertinenze che riguardano demolizioni, sostituzioni, ristrutturazioni e smaltimento di lastre di copertura di fabbricati, materiali che rivestono superfici e strutture applicati a spruzzo o cazzuola, rivestimenti isolanti di tubazioni e caldaie, canne fumarie, serbatoi e simili e pannellature isolanti per pareti o soffitti.

I contributi saranno erogati ai cittadini in ordine cronologico in cui pervengono le domande fino a esaurimento dei fondi.

Le domande si possono presentare fino al 3 ottobre direttamente al Protocollo del Comune di Capannori oppure essere spedite per posta. Devono essere allegate documentazioni quali i preventivi di spesa, fotografie e le eventuali autorizzazioni edilizie e paesaggistiche.

Il contributo comunale non è cumulabile con altre agevolazioni pertanto il beneficiario non deve ricevere per lo stesso intervento altri tipi di finanziamento e facilitazioni siano essi europei, statali, regionali o di altra natura.

Per ulteriori informazioni contattare l'ufficio politiche ambientali: tel 0583428353, e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

sice 230x230 

telnet 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

logo dilucca livestream channel

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.